Alla fiera di paese

Poldo detestava la sfrenata libertà del correre senza guinzaglio.
La padroncina l’aveva lasciato cadere distrattamente, mentre il bracchetto ammirava un suo pari scolpito nel legno. Dopo aver tentato inutilmente di convincere la scultura a giocare, Poldo si voltò e si trovò sperduto, davanti ad un anonimo muro di folla.
Era tutto fuorché un cane coraggioso o acuto. Però aveva ben chiaro che senza Giuditta, la bimba cui era stato donato due anni prima, era spacciato.

L’istinto emerse più prepotente di ogni ragionamento, attivandogli in un attimo il tartufo. Poldo campionò la sterminata platea di odori che aleggiavano per la via, decidendo infine di andare a destra. Non che riuscisse veramente a percepire il profumo della sua Giuditta, ma in quella direzione l’aria sembrava avere una nota familiare. La scelta era comunque poca, o di qua o di là.
I bimbi additavano numerosi lo zampettare della bestiola, che però non si faceva distrarre: l’occhio canino esaminava ogni dettaglio. Solo, a volte indugiava sui cibi, sempre più numerosi tra i banchetti man mano che avanzava.
Finché, arrivato ad una strettoia, non ci furono che hot dog, formaggi, salami.
Il fiuto iniziò a rimbalzare senza controllo tra il rancido dei würstel e l’aromatico delle tome. Quegli odori incrociati e amplificati, erano un vortice che lo inghiottiva, spingendolo da un salumaio ad un altro, ad un altro ancora, fino a tornare al primo e via di nuovo. Un anello senza fine da cui non poteva né voleva più uscire.
‘Salvami Giuditta’, implorò tra sé, sbavando.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...