La piazzetta fiorita

Piazzetta_fioritaIl bambino esplode in un’esclamazione di stupore, mentre punta l’indice verso l’inatteso spettacolo.
– Guarda! Che bello!
La piazzetta si apre davanti ai due come uno scrigno: una chiesa affrescata, un quadrato marmoreo arredato da scintillanti panchine di legno, un contorno di fioriere, curate, iridescenti. Il contrasto con le vie che li hanno condotti lì è netto e spiazza la giovane: com’è possibile che la stessa amministrazione abbia tanta cura di uno spicchio di paese mentre lascia nell’abbandono tutto ciò che lo circonda?
Si siede. Abita da poco in zona ed ha voglia di immergersi in quell’angolo buono.

Il bambino corre vicino ai fiori, si ferma ogni tanto per guardarli meglio ed annusarli.
Arriva un anziano, ha lo sguardo dolce e le mani dietro la schiena. Confabula col figlio, così lei decide di avvicinarsi.

– Mamma mamma, lo sai che questo signore ha messo da solo tutti i fiori e le panchine?
– Complimenti, ha fatto un lavoro stupendo!
– Grazie signora, sono felice che vi piaccia. Sa, io abito qui da una vita, è il mio angolo di mondo, ci tengo che sia bello e pulito.
– Lavora per il comune?
La domanda spegne il sorriso dell’anziano.
– Ho detto qualcosa che non va? Mi scusi davvero…
– No signora, tutto bene. Non lavoro per il comune, lo faccio perché mi fa piacere.
Sorride sollevata e ammicca.
– Quindi deve accontentarsi della loro gratitudine, immagino.
Lui tace, poi estrae dalla tasca una lettera. E’ del comune, di tre giorni prima. C’è scritto che se non smette di operare sul suolo pubblico, verrà a breve denunciato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...